http://farmacia-senzaricetta.com/
CPanel

AIL sezione di Taranto

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size


Ematologia del Moscati, arrivano I Colori della Vita


E-mail Stampa PDF

prima

La sala d’attesa del reparto di Ematologia dell’Ospedale Moscati di Taranto si illumina dei colori della natura e della vita, e lo fa grazie all’AIL. 

L’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma ha promosso, infatti, un’iniziativa orientata a sostenere il paziente durante le lunghe attese in reparto (prima di una terapia, per esempio, o durante un day hospital); intervalli di tempo normalmente segnati da ansia, timori e preoccupazioni. 

Grazie alla pittrice Irene Scialpi e ai suoi ragazzi, le colonne, un tempo bianche, della sala d’aspetto, sono oggi in grado di “raccontare” delle storie. Diverse come diversi sono gli osservatori, i tanti pazienti che attraversano ogni giorno quegli spazi. 

Davanti agli occhi, dunque, non più solo il bianco e il nero delle cartelle cliniche tenute sottobraccio, ma anche il blu del mare, l’azzurro del cielo e il verde degli alberi di queste opere d’arte. 

Un ambiente un tempo sterile e spoglio, come lo sono normalmente le stanze all’interno degli ospedali, si arricchisce di murales portatori di un messaggio di speranza e di coraggio. 

Sentimenti qui rappresentati da un universo di colori e sfumature, frutto della creatività e della solidarietà di chi conosce e sostiene quotidianamente le attività dell’AIL. 

Gli operatori dell’Associazione, come anche i medici e gli infermieri, sperano che queste pitture possano contribuire ad alleviare, anche solo per qualche secondo, le sofferenze di chi è costretto a sottoporsi a lunghe terapie o a stressanti esami medici.

La creatività è una strada a più corsie e può essere, come in questo caso, il modo per avvicinarsi a chi sta affrontando un momento difficile. Gli strumenti offerti dalla pittura o dalla musica, nel caso della malattia, sono importanti quanto le medicine e spesso ne potenziano l’efficacia. Si parla alla psiche del paziente, così come al suo corpo.   

I murales del Moscati sono un esempio concreto di quello che si può fare, in favore di chi affronta una malattia, mettendo in campo la creatività. 

L’obiettivo di rendere gli spazi dell’ospedale più accoglienti è stato realizzato anche grazie ai nuovi arredi di cui è stata fornita la sala d’attesa, offerti da Stile Arredo e dal signor Carmelo La Volpe.

I colori, come i suoni, la musica e le voci, sono indispensabili per restituire a chi soffre una dimensione di serenità, per quanto possibile.

I “nuovi” spazi dell’Ematologia sono stati inaugurati il 13 maggio 2019, alla presenza: del direttore generale ASL Taranto Avv. Stefano Rossi, della presidente dell’AIL, Patrizia Casarotti, del Primario della Struttura Complessa di Ematologia, il dottor Patrizio Mazza e dei rappresentanti dell’Asl, che hanno accolto con favore l’idea dei murales. 

 

 

Diventa donatore

Orario sede

Lunedì

09.00 - 13.00

Martedì

09.00 - 13.00

Mercoledì

09.00 - 13.00

Giovedì

09.00 - 13.00

Venerdì

09.00 - 13.00

Facebook FanBox