http://farmacia-senzaricetta.com/
CPanel

AIL sezione di Taranto

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size


Abbiamo bisogno di te! Vieni a trovarci in piazza Immacolata il 28 marzo

E-mail Stampa PDF

159527077 5467707739907886 2841431784416033473 o

 

Diventa donatore di midollo osseo. Restituirai le ali ai sogni di tante persone in difficoltà.

Per chi è in attesa di trapianto, soltanto 1 persona su 100.000 è il tipo giusto. Potresti essere tu a salvare una vita umana!

 

Domenica 28 marzo si tiene a Taranto un’iniziativa importantissima (#MATCH4MARTA #MATCH4ALL #PERMARTAPERTUTTI) organizzata dall’ADMO Puglia (Associazione Donatori Midollo Osseo) e dall’AIL Sezione locale, a cura dell’Equipe SIT dell’ospedale SS. Annunziata di Taranto.

 

Una giornata speciale di iscrizione al Registro Donatori di Midollo Osseo. Si cercano persone di grande cuore, compatibili con una ragazza tarantina e un bambino di Martina Franca, ma anche con gli altri pazienti in attesa di trapianto.

Qualunque cittadino può iscriversi all’ADMO; se invece si desidera entrare nel Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo, occorre avere alcuni semplici ma fondamentali requisiti, in ottemperanza alla normativa nazionale. Per donare bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni, pesare almeno 50 kg ed essere in buona salute. 

Marta è una ragazza di Taranto che aspetta di sottoporsi al trapianto di midollo osseo; in attesa, come lei, anche un bimbo che vive a Martina Franca. Sosteniamoli, partecipando all’iniziativa di domenica 28 marzo, in piazza Maria Immacolata. Per informazioni e prenotazione obbligatoria, si può contattare Antonella, al 347.5759519. 

Facciamo rumore! Sconfiggiamo insieme le malattie onco-ematologiche. Non voltatevi dall’altra parte, venite a trovarci. AIL e ADMO vi aspettano domenica 28 marzo 2021.

Il momento è delicatissimo, siamo in una nuova condizione di semi lockdown; non è semplice uscire di casa. Si deve farlo solo per buonissime ragioni. L’incontro di domenica lo è.

È un’ottima ragione, il migliore dei motivi, per lasciare il proprio domicilio e aiutare chi in questo momento sta soffrendo più di tutti gli altri. I pazienti, non solo quelli ematologici, vanno aiutati e protetti. È necessario tutelarli e sostenerli, ora più che mai. Con la forza della solidarietà, dell’amore, dell’empatia. 

Insieme possiamo farcela, da soli cadiamo a pezzi. Ricordiamocelo sempre, in ogni circostanza. Una ragazza, un bimbo e tantissime altre persone hanno bisogno di un trapianto. Non c’è tempo da perdere! Aiutiamoli

Sarà un gesto che porteremo con noi per tutta la vita. Ogni volta che ci penseremo, ci spunterà un sorriso sul volto, lo stesso sorriso che avremo restituito alla persona che avrà ricevuto il midollo. Non incontreremo mai quella persona fisicamente, ma sarà sempre nel nostro cuore e noi nel suo. 

Domenica 28 marzo non mancate!

Chiamate il 347.5759519. L’AIL e l’ADMO vi aspettano in piazza Maria Immacolata.   

 

 

Diventa donatore

Orario sede

Lunedì

09.00 - 13.00

Martedì

09.00 - 13.00

Mercoledì

09.00 - 13.00

Giovedì

09.00 - 13.00

Venerdì

09.00 - 13.00

Facebook FanBox