Gazzetta MarathOne per AIL, partecipa anche tu

Stampa

FB-marathon b 2 -2-5fa25Se hai voglia di partecipare ad una “corsa alla beneficenza”, Gazzetta MarathOne è l’iniziativa che devi assolutamente conoscere. Si tratta di una gara sui generis: virtuale e non competitiva, in programma il 4 e il 5 luglio prossimi. Ventiquatt’ore, dalle 20 alle 20, durante le quali potrai correre dove vorrai e per quanto vorrai. 

L’AIL è tra le associazioni che sostengono Gazzetta MarathOne. Per partecipare occorre avere un tracker, cioè scaricare un’app che consente di misurare il percorso, la distanza coperta. In una sorta di staffetta ideale i chilometri (va bene anche un solo chilometro) da te percorsi si sommano a quelli degli altri maratoneti. Il risultato è una grande corsa collettiva a sostegno delle persone in difficoltà: i pazienti ematologici, se si decide di correre per AIL. 

Un modo anche per fare sport, per conoscere altre associazioni, per entrare in contatto più stretto con l’AIL. Per sentirsi bene. Perché, lo abbiamo scritto tante volte, far del bene fa bene due volte. A chi lo riceve e a chi lo fa. 

La donazione minima da versare per aderire alla Gazzetta MarathOne corrisponde a cinque euro. Un contributo prezioso per la lotta contro le malattie del sangue, quindi per la ricerca scientifica e per le attività di assistenza ai pazienti che i volontari dell’associazione svolgono quotidianamente. 

A Taranto i luoghi da scegliere per dedicare un po' di tempo ad una corroborante corsa sono tanti. Perché non costeggiare il mare, per esempio, pensando all’oceano di bene che il movimento genera? Non solo il movimento delle gambe, dei muscoli. Nel partecipare alla Gazzetta MarathOne è il cuore quello che più conta. Non importa se non si è veloci, il traguardo non è nei minuti di corsa, ma nel tempo prezioso che si regala ai malati ematologici.

Nell’arco delle 24 ore della maratona si può decidere di fare anche più di un percorso, magari intervallandoli. Il tracker registra ogni metro e i chilometri, tutti insieme, diventano un grandissimo gesto di solidarietà.

Per iscriversi basta visitare la pagina del sito AIL dedicata alla maratona https://www.ail.it/tutte-le-news/897-partecipa-alla-corsa-virtuale-marathone-e-sostieni-ail e seguire le istruzioni. Tutti gli iscritti hanno diritto a ricevere un kit AIL con pettorale digitale personalizzato da scaricare e stampare; un pacco gara virtuale con coupon e voucher offerti dagli sponsor della corsa e un diploma di partecipazione da scaricare al termine dell’iniziativa. 

Sostieni l’AIL facendo sport, corri al fianco dei pazienti ematologici!